FAQ – Domande Frequenti

Che cos’è ESTA?

ESTA è l’acronimo di Electronic System for Travel Authorization (Sistema elettronico di autorizzazione a viaggiare): un programma online gestito dalla Protezione delle Dogane e dei Confini (Customs and Border Protection) e dal Dipartimento di Sicurezza Interna (Department of Homeland Security, DHS) per controllare preliminarmente quei viaggiatori che programmano un viaggio fino a 90 giorni negli Stati Uniti, nell’ambito del Programma di esenzione dal visto (Visa Waiver Program, VWP), per assicurarsi che non rappresentino un rischio per la sicurezza o l’applicazione delle leggi.
ESTA è stato adottato il 1 agosto 2008, per aumentare la sicurezza del VWP, ed è stato reso obbligatorio per tutti i viaggiatori del Programma di esenzione dal visto dal 12 gennaio 2009.

In che modo posso fare domanda?

Il nostro sito web fornisce semplici istruzioni per fare una richiesta ESTA: basta rispondere alle domande del nostro modulo.
Per compilare una domanda ESTA sarà necessario avere i dati del passaporto; altri nomi utilizzati; il tuo storico di concessione visti per gli Stati Uniti; i nomi dei tuoi genitori; la tua città natale; qualsiasi numero di identificazione nazionale in tuo possesso (cod. fisc, tessera sanitaria); le informazioni per contattarti; la tua anamnesi di malattie trasmissibili, se del caso; i tuoi precedenti penali, se esistenti; e un numero di carta di credito.

Che cosa fa l’autorizzazione ESTA?

L’autorizzazione ESTA ti qualifica per viaggiare sotto il Programma di esenzione dal visto, ma questo non significa necessariamente che sarai ammesso negli Stati Uniti. L’ammissione negli Stati Uniti si basa sull’ispezione da parte di un funzionario del Customs and Border Protection, una volta che sei sbarcato negli Stati Uniti, ed è a sua discrezione.

Chi può presentare una domanda ESTA?

Hai i requisiti per richiedere l’ESTA se sei un cittadino di un paese del Programma di esenzione dal visto che progetta di entrare negli Stati Uniti per via aerea o via mare, su un vettore approvato.
I paesi del Visa Waiver Program sono: Andorra, Australia, Austria, Belgio, Brunei, Cile, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Giappone, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Portogallo, San Marino, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Corea del Sud, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, e nel Regno Unito.
Ciascun viaggiatore deve avere un passaporto valido e un biglietto di andata e ritorno valido, per un viaggio che termini al di fuori degli Stati Uniti. Tutti i viaggiatori devono fare domanda, compresi i minori sotto i 18 anni, e soddisfare tutte le condizioni di ammissibilità del Visa Waiver Program.

Ho bisogno di fare domanda per l’ESTA se io sono un cittadino di un paese VWP e …?

… Sono anche un residente permanente e in regola degli Stati Uniti?
No

… ho anche una doppia cittadinanza, tra cui una cittadinanza degli Stati Uniti?
No – i cittadini statunitensi devono usare il loro passaporto americano quando entrano negli Stati Uniti.

… Sono anche un immigrato sbarcato in Canada, e in viaggio per gli Stati Uniti via terra|
No

… sono anche un immigrato sbarcato in Canada, e in viaggio per gli Stati Uniti per via marittima o aerea?

…sono anche un residente permanente e legale degli Stati Uniti?
Se voli con il tuo passaporto VWP e utilizzando il VWP, sì. Se viaggi con il passaporto non VWP e un visto, non sei ideoneo per ESTA.

… ho un visto valido al momento del viaggio?
No

… sono in viaggio per gli Stati Uniti via terra attraverso il Canada o il Messico, con una carta verde I-94?
No

… sono in viaggio verso gli Stati Uniti per via marittima o aerea attraverso il Canada o il Messico?

… sto solo transitando per gli Stati Uniti, ma senza fermarmi?

… sono un minore di età inferiore ai 18 anni e viaggio nell’ambito del VWP?

… sto viaggiando per un soggiorno di breve durata alle Isole Vergini Americane o a Porto Rico?

Quando devo presentare la mia domanda ESTA?

È consigliabile fare domanda non appena decidi di recarti negli Stati Uniti nell’ambito del Visa Waiver Program, ma si può fare domanda fino a 72 ore prima del viaggio. Non c’è bisogno di aspettare fino a quando hai un itinerario confermato: per fare domanda non hai bisogno di informazioni effettive di viaggio o di alloggio.
Se fai domanda presto, e la tua ESTA scade mentre sei ancora negli Stati Uniti, non ci sono penali : puoi ancora partire per il tuo paese d’origine, come da programma.

ESTA permette di fare domande di gruppo?

È facile raggruppare le domande: dopo aver inviato la domanda, seleziona l’opzione per presentare una nuova domanda sulla pagina di ringraziamento, e compila la nuova domanda per il candidato successivo.

Posso correggere gli errori nelle informazioni sulla mia domanda ESTA?

Nelle domande ESTA si possono correggere solo alcuni errori: l’indirizzo email, il numero di telefono e le informazioni di viaggio. In caso di errore nelle informazioni sul passaporto, è necessario annullare la domanda e poi farla di nuovo la domanda, quindi è meglio essere precisi durante la compilazione del modulo di richiesta.

Qual è il periodo di validità di una domanda ESTA?

L’autorizzazione ESTA è valida fino alla scadenza del passaporto o per due anni dalla data in cui ti è stata concessa l’approvazione a viaggiare, a seconda di quale data sia precedente.

Che cosa succede se la mia autorizzazione ESTA non viene approvata?

Se la domanda viene negata, è comunque possibile recarsi negli Stati Uniti nell’ambito di un programma di visto. Fai domanda attraverso l’ambasciata o il consolato USA più vicini.

Un’autorizzazione ESTA è valida per più viaggi negli Stati Uniti?

Un’autorizzazione ESTA valida ti permette un numero illimitato di ingressi negli Stati Uniti.

Ho bisogno di rifare domanda se ho acquisito la mia autorizzazione ESTA prima che venissero richieste ulteriori informazioni nel 2014?

No. Tutte le autorizzazioni ESTA attuali sono ancora valide. Sarai tenuto a fornire le informazioni aggiuntive solo se farai nuovamente domanda, alla scadenza dell’attuale autorizzazione.

Qual è il tempo di risposta a una domanda ESTA?

Nella maggior parte dei casi, i risultati ESTA sono disponibili quasi istantaneamente: riceverai entro 24 ore la nostra email che ti informa dello status. Tuttavia, possono essere necessarie fino a 72 ore per ricevere una determinazione dello status e l’email nella casella di posta.

Se dimentico il numero della domanda, cosa devo fare?

Basta inviare una domanda tramite la nostra pagina Verifica/Controlla status ESTA, e il tuo numero di ESTA sarà inviato all’indirizzo email associato alla tua domanda.

Una persona può presentare una domanda ESTA per un altro? Posso fare domanda per amici o parenti, o lasciare che loro la facciano per me?

ESTA consente le domande fatte da terzi, ma la persona che viaggia è il responsabile ultimo della veridicità e della completezza delle informazioni fornite sulla domanda ESTA.

Quando viaggio verso gli Stati Uniti, quali documenti ESTA devo portare?

Il giorno del viaggio, stampa il PDF con il tuo numero ESTA e portalo con te insieme agli altri documenti di viaggio. Anche se i funzionari di frontiera degli Stati Uniti possono accedere elettronicamente alla tua approvazione ESTA, la compagnia aerea o il vettore può richiedere la stampa al check-in.

Quando devo ripresentare la domanda per una nuova autorizzazione ESTA?

È necessario presentare una nuova domanda se la tua autorizzazione ESTA scade e desideri viaggiare verso gli Stati Uniti. Sfortunatamente, le autorizzazioni ESTA non possono essere rinnovate direttamente, in questo momento. Altrimenti, fai domanda per una nuova autorizzazione ESTA se:

  • – Cambi il tuo nome, per un qualsiasi motivo;
  • – Ricevi un nuovo passaporto;
  • – Cambi sesso;
  • – Cambi il paese di cittadinanza;
  • – Si verifica un cambiamento legale o medico nella tua situazione, in ambito autorizzazione ESTA.